Marvel

Gli Eterni, nel nuovo cinecomic Marvel anche un personaggio LGBTQ

Gli Eterni, nel nuovo cinecomic Marvel anche un personaggio LGBTQ
INFORMAZIONI FILM
di

Il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha confermato che Gli Eterni, film annunciato in uscita il 6 novembre 2020, presenterà un personaggio appartenente alla comunità LGBTQ, così come Valkyrie (Tessa Thompson) in Thor: Love and thunder.

"Non ci sarà solo lei" ha infatti rivelato Kevin Feige a Collider dopo la presentazione della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe al San Diego Comic-Con, "ma anche altri personaggi in alcuni dei film di cui abbiamo parlato oggi."

Quando gli hanno chiesto se un personaggio LGBTQ sarà presente nel film Gli Eterni ha risposto di sì, e alla successiva domanda "Ci sarà un personaggio che SICURAMENTE si indentifica nel mondo LGBTQ?" la risposta è stata di nuovo affermativa.

Prende forma, quindi, la politica dei Marvel Studios, già anticipata negli ultimi mesi, di rendere l'universo Marvel più inclusivo e rappresentativo di tutte le minoranze. I primi passi sono stati rappresentati da Black Panther, primo cinecomic con un protagonista nero, e Captain Marvel, primo stand-alone con una protagonista donna.

D'altro canto, Gli Eterni sarà anche il primo film a presentare una supereroina sorda, Makkari, che sarà interpretata da Lauren Ridloff (The Walking Dead), attrice sorda dalla nascita. Al San Diego Comic-Con è stato annunciato anche il cast de Gli Eterni, di cui farà parte anche Angelina Jolie.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
7