Marvel

Gli Eterni, il cinecomic introdurrà Capitan Bretagna nel MCU?

Gli Eterni, il cinecomic introdurrà Capitan Bretagna nel MCU?
di

Tra i vari protagonisti dell'attesissimo Gli Eterni di Chloe Zhao, secondo cinecomic della Fase 4 del MCU, ruolo a quanto pare centrale e fondamentale lo avrà il Dane Whitman di Kit Harington (Game of Thrones), una delle iterazioni a fumetti del Black Kngiht, legato indissolubilmente al personaggio di Capitan Bretagna.

Nonostante Whitman compaia ne Gli Eterni, lo farà soprattutto in correlazione a Sersi (Gemma Chan), con cui probabilmente avrà una relazione amorosa o simile. Questo significa che potrebbe anche non essere mostrato subito come Black Knight e non verrà approfondito nulla del suo passato e dei suoi poteri, al limite poco. Per questo nel film non c'è Capitan Bretagna, che i fan aspettano di vedere al cinema ormai da tempo.

Questo significa però che da qualche parte il personaggio esiste, perché strettamente correlato a quello di Black Knight dalla storia antica, dai poteri e dalle spade Exalibur ed Ebony Blade. In qualche modo, dunque, nel futuro del MCU potrebbe arrivare Capitan Bretagna, forse già nella Fase 5, come uno dei nuovi cinecomic originale dello studio. Non sarebbe affatto male e risulterebbe anche coerente, ma anche vederlo in un sequel de Gli Eterni andrebbe comunque bene.

Cosa ne pensate? Vi lasciamo a un approfondimento su Capitan Bretagna, ricordandovi che Gli Eterni uscirà nelle sale il 12 febbraio 2020.

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
4