Marvel

Gli Eterni, una bellissima teoria prevede viaggi interdimensionali nel nuovo film Marvel

Gli Eterni, una bellissima teoria prevede viaggi interdimensionali nel nuovo film Marvel
di

Una nuova teoria sull'attesissimo Gli Eterni comparsa online nelle scorse ore prova ad immaginare alcune svolte imprevedibili del nuovo film del Marvel Cinematic Universe, che promette di introdurre un nuovo team di eroi dopo gli eventi di Avengers: Endgame.

Partendo dal presupposto che, inizialmente, il creatore dei personaggi Jack Kirby non voleva che facessero parte del principale universo Marvel, la teoria immagina che gli Eterni arriveranno nel MCU da un universo parallelo. O, per meglio dire, sono arrivati da un universo parallelo, in quanto è stato anticipato che questa speciale razza aliena abita sulla Terra già da milioni di anni.

La teoria ci ricorda che in Avengers: Infinity War viene stabilito che con il Big Bang nel Marvel Cinematic Universe sono nate le Gemme dell'Infinito, che quindi rappresentano la nascita della vita. Oggi però le gemme sono state usate diverse volte, e il potere sprigionato potrebbe aver causato danni sconosciuti all'universo, aprendo magari dei varchi fra le dimensioni (in Endgame ci si sposta tra universi paralleli, ad esempio).

Secondo la teoria gli Eterni potrebbero essere in grado di viaggiare tra gli universi, con una "tecnologia" migliorata del Bifrost. Voi cosa ne pensate di questa ipotesi? Ditecelo nei commenti.

Vi ricordiamo che le riprese aggiuntive de Gli Eterni stanno per cominciare, e che durante l'estate che sta arrivando potremmo vedere il primo attesissimo trailer per questo progetto a dir poco misterioso. Per altri approfondimenti, ecco tutti i cinecomic del 2021.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
2