Marvel

Gli Eterni, Barry Keoghan vestirà i panni di Druig nel cinecomic Marvel

Gli Eterni, Barry Keoghan vestirà i panni di Druig nel cinecomic Marvel
di

Grandi novità dal D23 Expo: la conferenza disneyana di Anaheim, California, ha infatti anticipato che sarà Barry Keoghan a interpretare Druig, l’avversario per eccellenza nel film Gli Eterni. La pellicola, che rientra nella Fase 4 del Marvel Cinematic Universe, sta continuando a far parlare di sé per i nomi coinvolti nel progetto.

Chi ricorda lo stile narrativo di Dunkirk potrebbe riportare alla memoria uno dei personaggi delle trame intrecciate lungo la battaglia della Seconda Guerra Mondiale: si tratta di George, un ragazzo che decide di salpare insieme a due amici per soccorrere i soldati inglesi bloccati lungo la costa francese.

Nel film di Christopher Nolan la parte era affidata a Barry Keoghan, lo stesso attore che è stato annunciato in un nome di spicco per la Casa delle Idee: spetterà a lui il ruolo di Drug nel film Gli Eterni, produzione cinematografica entrata nel vivo dei grandi annunci con il cast al completo.

A voler essere onesti è soprattutto il nome di Kit Harington a dominare la scena del film al D23 Expo, ma anche per l’attore irlandese si prospetta un’occasione d’oro nel nuovo corso dei Marvel Studios.

Come gli altri Eterni, anche Druig è dotato di poteri sovrannaturali come la manipolazione dell’energia, il volo e una condizione che lo avvicina all’immortalità; nelle ultime versioni del fumetto è stato anche il leader di Vorozheika, Stato immaginario dell’Europa.

Da sottolineare il fatto che Druig abbia cercato di avvicinarsi a suo cugino Ikaris e al resto degli Eterni, caratteristica che per certi aspetti lo avvicina al Barone Mordo visto in Doctor Strange con il volto di Chiwetel Ejiofor.

Riusciranno Gli Eterni a segnare il passo per il Marvel Cinematic Universe, soprattutto dopo il punto di non ritorno toccato con Avengers: Endgame? La risposta arriverà al cinema il 6 Novembre 2020.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
3