Marvel

Gli Eterni, Angelina Jolie: 'Volevo far parte di questa famiglia così diversa'

Gli Eterni, Angelina Jolie: 'Volevo far parte di questa famiglia così diversa'
di

Cosa spinge una star affermata come Angelina Jolie a rimettersi in gioco dopo tanti anni di carriera ad altissimi livelli entrando a far parte di un progetto impegnativo come il Marvel Cinematic Universe? Ragioni di natura economica a parte, l'attrice ha spiegato in un'intervista cosa l'abbia affascinata del film di Chloe Zhao.

"Questa è la ragione per cui volevo far parte di questo film, volevo entrare a far parte di questa famiglia così diversa, davvero non m'importava quanto grande sarebbe stato il mio ruolo" sono state le parole dell'attrice, che recentemente non ha risparmiato alcune stoccate all'ex-marito Brad Pitt.

Parlando della regista di Nomadland, Jolie ha poi aggiunto: "Ciò che più di ogni altra cosa mi ha sorpreso nell'entrare a far parte dell'MCU è stata l'umiltà di Chloe Zhao. La prima volta che l'ho incontrata era seduta per terra a piedi scalzi. È stato grazie a quel primo incontro che capimmo quanto ci considerassimo tutti dei geek e dei disadattati, questa cosa ci ha uniti e ci ha permesso di aggiungere un'ulteriore chiave di lettura alla storia. Chloe è una grande equilibratrice, ci tratta tutti allo stesso modo, non importa quante grandi star ci siano in questo cast".

A proposito della regista premio Oscar, pare che Zhao non sia intenzionata a tradire le proprie idee e il proprio stile nel passaggio ad un film ad alto budget come il nuovo progetto dell'MCU: secondo uno de produttori Gli Eterni godrà dello stesso DNA di Nomadland.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
4