Eternals, gli sceneggiatori: "scena post-credit avrebbe potuto includere Anthony Mackie"

Eternals, gli sceneggiatori: 'scena post-credit avrebbe potuto includere Anthony Mackie'
di

Tutti online stanno parlando della scena post-crediti di Eternals il che vuol dire che quei pochi secondi hanno funzionato nello scatenare la fantasia dei fan. Eppure, c’erano molte altre idee da esplorare nei titoli di coda secondo i co-sceneggiatori del film Ryan Firpo e Kaz Firpo.

Alla fine della sequenza post-crediti del film, se non l'avete ancora fatto leggete la nostra recensione di Eternals, si sente una voce fuori campo nuova nel Marvel Cinematic Unvierse. Quella è la voce di Mahershala Ali, che vestirà presto i panni di Blade nel suo film stand-alone le cui riprese inizieranno l'anno prossimo e che dovrebbe arrivare nei cinema nel 2023. “Voglio dire, non c'è dubbio. È Blade”, ha chiarito Kaz.

Ha continuato: “C'erano circa, direi una mezza dozzina di versioni di quelle sequenze di titoli di coda che abbiamo esplorato. Penso che gran parte di quel processo riguardi il lasciare le porte aperte per il futuro. È proprio di questo che si tratta. Per quanto tutti vorrebbero credere che ci sia una lavagna master che non è stata toccata da generazioni e che si trova nell'ufficio di Kevin che ha tutto ciò che accadrà per i prossimi 40 anni, tutto si riduce a che cosa vogliono vedere le persone. Cosa c'è di divertente in quel momento? Quale porta possiamo lasciare aperta che diventi soddisfacente in seguito?" ha spiegato.

Tra le idee che Kaz e Ryan hanno esplorato insieme al management dei Marvel Studios c'era l'idea che gli Eterni si unissero a una nuova formazione di Vendicatori, o che Kang il Conquistatore (interpretato da Jonathan Majors nel finale di Loki e presto il grande villain di Ant -Man and The Wasp in Quantumania) facesse una piccola conversazione con questi personaggi. Alla fine, quelle idee sono state escluse, concentrandosi invece sul personaggio di Dane Whitman (Kit Harington) e sulla sua spada magica, con alcuni dialoghi forniti da una presenza invisibile.

C'erano molte speculazioni su quella presenza invisibile, Doctor Strange (Benedict Cumberbatch) era un contendente: "Penso che una volta avevamo preso in considerazione anche Sam Wilson, [interpretato da Anthony Mackie], il nostro nuovo Cap", ha detto Kaz. Wilson di Mackie ha assunto il ruolo di Capitan America nei momenti finali della serie originale Disney+ The Falcon and the Winter Soldier all'inizio di quest'anno. Mentre è ufficiale che Captain America 4 è in lavorazione, questa piccola apparizione sarebbe stata la prima sul grande schermo da quando ha raccolto l’eredità di Steve Rogers.

FONTE: TheWrap
Quanto è interessante?
5