Eternals, Salma Hayek credeva che la Marvel la volesse nel film in un "ruolo da nonna"

Eternals, Salma Hayek credeva che la Marvel la volesse nel film in un 'ruolo da nonna'
di

Di attori e soprattutto attrici che hanno (quasi) rifiutato un ruolo pensando che si trattasse di tutt'altro ce ne sono a bizzeffe (Ana de Armas rifiutò il ruolo in Knives Out all'inizio perché temeva fosse ancora un altro "stereotipo latino"), ma per fortuna Salma Hayek ha poi accettato una parte perfetta per lei in Eternals. Ecco come è andata.

Quest'oggi i fan Marvel possono gioire perché un nuovo servizio di Entertainment Weekly ci ha regalato tante nuove immagini, informazioni e curiosità sul nuovo film Marvel Eternals.

Tra queste vi è anche un buffo aneddoto su quando a Salma Hayek venne proposta la parte di Ajak, la leader degli Eterni. Parte che per poco l'attrici non rifiutò!

"Gli dissi 'Scordatevelo'" ricorda Hayek, raccontando di quando fu contattata per il ruolo "Il mio primo pensiero fu 'Solo il Signore sa che ruolo da nonna vogliono farmi interpretare'. Sono abituata a sentirmi dire che sarò una comparsa o una vecchia prostituta"

"Ma poi mi dissero che la regista era Chloé Zhao, e allora dissi 'Okay, organizziamo un incontro!'".

Dopotutto, Hayek in passato aveva rivelato che non le fu permesso di leggere la sceneggiatura di Eternals prima di aver accettato la parte e firmato il contratto, quindi è stato davvero un atto di fiducia il suo: "Ero spaventata. Ma ora ti dico perché non mi importava. Amo la regista (Chloe Zhao). E' brillante. E poi mi piaceva che Ajak fosse in pratica una leader. E' l'unica in grado di poter parlare con i Celestiali. E mi sono detta: 'Ora la interpreto come fossi io il capo, posso farcela'" aveva ammesso in una precedente intervista.

Noi non vediamo l'ora di vedere come sarà nel film, e voi?

Eternals arriverà questo novembre nelle sale.

FONTE: IndieWire
Quanto è interessante?
3