Marvel

Eternals: ecco perché il portale da cui emerge Eros è diverso da quelli di Doctor Strange

Eternals: ecco perché il portale da cui emerge Eros è diverso da quelli di Doctor Strange
di

Eternals è disponibile da quasi due settimane in streaming su Disney+ e adesso nel corso di una nuova intervista, il supervisore agli effetti speciali del film, Stephane Ceretti, ha svelato qualche piccola curiosità riguardante il film di Chloe Zhao, che ci presenta per la prima volta questo supergruppo dei fumetti Marvel poco noto al pubblico.

Nel corso di una intervista visibile nel commento al film, il supervisore agli effetti visivi del film ha spiegato perché l'entrata in scena di Eros (Harry Styles) nella prima scena dopo i titoli di coda di Eternals avviene con un effetto molto diverso dai portali che Doctor Strange apre con il suo sling-ring. Il reparto effettistica si è infatti assicurato di creare un effetto visivo del tutto diverso in modo tale da evitare qualsiasi sorta di paragone. L'ispirazione principale? La disco music...

"Il portale? Beh ce n'era un altro prima e ci dicevamo: 'Non faremo un altro portale circolare, sono stufo di quelli...' perché avevo già lavorato a Doctor Strange e fatto moltissimi portali nella mia vita da supervisore agli effetti speciali. Puntavo più sul: 'Non facciamo quello che abbiamo già fatto prima'. Quindi ci siamo guardati in giro in cerca di ispirazione e io volevo qualcosa di colorato usando gli specchi ma non nello stile della dimensione specchio, ma più giocare con l'idea che lui provenga da un posto in stile disco music. Pensavo fosse appropriato per Eros".

Nel corso di una recente intervista, Chloe Zhao ha invece parlato della seconda scena dopo i titoli di Eternals, quella che vede al centro il personaggio di Kit Harington a.k.a. Dane Whitman alias il futuro Cavaliere Nero, la stessa in cui compare anche il Blade di Mahershala Ali, sebbene ne possiamo sentire solo la voce fuori campo. Eternals è finalmente approdato su Disney+, facendo anche registrare il miglior debutto per un film Marvel superando persino Shang-Chi.

FONTE: The Direct
Quanto è interessante?
4