Eternals, Chloe Zhao sulle influenze del film: "volevamo esplorare la forza femminile"

Eternals, Chloe Zhao sulle influenze del film: 'volevamo esplorare la forza femminile'
di

La regista di Eternals, Chloe Zhao, ha spiegato in una recente intervista le influenze orientali che l’hanno contagiata durante la produzione del film Marvel Cinematic Universe, una pellicola davvero diversa dalle precedenti e unica alla sua maniera.

Se non l'avete ancora fatto leggete la nostra recensione di Eternals, la pellicola si distingue per i suoi temi più spirituali rispetto agli altri film di supereroi. Zhao, che è cinese, ha parlato ai microfoni di Variety spiegando di aver lavorato specificamente per includere i principi taoisti nel film, come la "virtù della non azione", agendo in modo allineato con il mondo e bilanciando le forze opposte dello yin e dello yang.

“Nella nostra società, nelle storie che raccontiamo di noi stessi, spesso sottolineiamo e celebriamo la forza maschile: la forza dell'azione costante, del vincere, dell'innovazione. In Eternals, volevamo esplorare la forza femminile in ognuno di noi, la forza che deriva dalla vulnerabilità, dall'amore, dal perdono e dall'"azione senza azione". Zhao ha continuato dicendo che tutti i personaggi del film stanno cercando di trovare "l'armonia tra il loro lato maschile e quello femminile, lo 'yin' e lo 'yang', per diventare un tutt'uno scoprendo il perfetto equilibrio.”

Fondamentalmente, i personaggi di Eternals devono decidere tra sacrificare il pianeta Terra per il bene di innumerevoli altre civiltà che stanno nascendo, o fermare la nascita del celeste simile a un dio che sta per nascere dal nucleo della Terra e distruggere ogni umano sul pianeta. Inoltre spiccano effettivamente forti personaggi femminili chiamati a guidare il gruppo come Sersi (Gemma Chan) e Ajak (Salma Hayek). Zhao è riuscita nel suo intento secondo voi? Eternals arriverà su Disney+ il 12 gennaio 2022.

FONTE: WGTC
Quanto è interessante?
6