Marvel

Eternals, Chloe Zhao ammette: Zack Snyder e il suo Superman massima ispirazione per Ikaris

Eternals, Chloe Zhao ammette: Zack Snyder e il suo Superman massima ispirazione per Ikaris
di

Dopo il paragone di velocità tra Flash e Makkari, un altro parallelo tra Eternals e il mondo DC è quello tra Superman e Ikaris: e, a tal proposito, è intervenuta nientemeno che la regista Chloe Zhao.

Durante un'intervista con la pubblicazione francese Cinema Jeuxactu, alla regista di Eternals è stato chiesto se Ikaris potesse essere stata l'ispirazione per la creazione del fumetto di Superman all'interno del mondo del MCU, ma in realtà la Zhao ha rivelato che l'interpretazione di Henry Cavill del personaggio creata da Zack Snyder ha avuto una grande influenza sul suo film. "Superman è l'Übermensch, l'uomo definitivo, il superuomo, un concetto che esiste in tutte le culture. Ma di tutte le moderne interpretazioni di Superman, quella creata da Zack Snyder con Man Of Steel mi ha ispirato di più perché grazie a quel film mi sono avvicinata al mito del personaggio, l'ho capito nel profondo e all'interno di un contesto molto realistico. Quando ho visto il trailer ricordo di aver pensato: 'E' come se questo Superman l'avesse diretto Terrence Malick'. Quel film mi ha fatto una forte impressione. Ikaris è la nostra interpretazione di Superman".

Il paragone tra i due film, specialmente nell'approccio alla messa in scena di Superman e Ikaris, è evidente dalla visione dell'opera, e le dichiarazioni di Chloe Zhao non fanno che comprovare quanto già un occhio attento poteva evincere dalle scene di Eternals, ma i fan di Zack Snyder saranno sicuramente felici di questa ammissione che - chissà - magari spingerà alcuni detrattori del cinema snyderiano a riconsiderare la propria posizione.

Nel frattempo, sempre Chloe Zhao ha parlato della scena post credit di Eterni.

Quanto è interessante?
5