Esordio disastroso per Hellboy al box office, Shazam! resta in prima posizione

Esordio disastroso per Hellboy al box office, Shazam! resta in prima posizione
di

Come vi abbiamo spiegato in un esauriente articolo, la situazione infernale dietro le quinte del reboot di Hellboy, dopo aver portato ad un rigetto totale della critica, che ha largamente bocciato il film di Neil Marshall, adesso avrebbe intaccato anche gli incassi.

Stando ai dati raccolti da Variety, il film prodotto da Lionsgate ha esordito nella giornata di venerdì con solo $4,93 milioni di dollari nel mercato domestico, spingendosi fino a $12 milioni dalle 3.303 sale in cui è stato proiettato nella giornata di sabato 13. Si tratta di una cifra molto inferiore alle aspettative, che si attestavano tra i $16 e i $20 milioni di dollari, che non basta ad assicurare al film con David Harbour neppure il secondo posto della classifica del box office, soffiatogli dalla commedia Litte, che invece ha debuttato con $15 milioni.

Il fiasco di Hellboy favorisce Shazam!, che invece ha incassato altri $22 milioni mantenendo saldamente la propria posizione sul gradino più alto del podio.

Ad agevolare il risultato commerciale del film di Marshall potrebbe pensarci il budget di produzione, attestato intorno ai $50 milioni di dollari, ma con un debutto così basso e soprattutto recensioni così negative è davvero difficile pensare che nei prossimi giorni e settimane le sale inizino a riempirsi di punto in bianco: considerato che, salvo rarissime eccezioni, il week-end di debutto è quello in cui si raccoglie la cifra più alta della corsa al box office, il reboot della saga cinematografica creata da Guillermo Del Toro e basata sulla celebre serie a fumetti di Mike Mignola non dovrebbe passarsela troppo bene.

Ricordiamo che i produttori del film avevano dichiarato di aver già messo in cantiere delle idee per un eventuale sequel del nuovo Hellboy, che però alla luce di questi dati sembra iniziare ad allontanarsi.

Staremo a vedere.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
7