L'esorcista, Blumhouse annuncia il sequel! L'identità del regista farà impazzire i fan

L'esorcista, Blumhouse annuncia il sequel! L'identità del regista farà impazzire i fan
di

Qualche giorno fa William Friedkin si opponeva ad un remake de L'esorcista, ed ecco che la Blumhouse annuncia il sequel ufficiale del leggendario horror del 1973.

La casa di produzione, recentemente fautrice di alcuni dei remake e/o sequel horror più apprezzati come Halloween o L'uomo invisibile, ha recentemente rivelato di essere al lavoro sullo sviluppo di un sequel de L'esorcista appositamente pensato per il regista David Gordon Green, autore di Halloween 2018 e dei suoi sequel ancora inediti Halloween Kills e Halloween Ends.

Dopo il successo del suo sequel/reboot della saga di Michael Myers, direttamente collegato all'Halloween di John Carpenter, la Blumhouse ha anche realizzato il remake di Black Christmas del 1974 e il sequel di Giovani Streghe, intitolato Il rito delle streghe. Ora a quanto pare tocca al leggendario horror di William Friedkin, dato che la casa di produzione Morgan Creek e la Blumhouse hanno confermato all'Observer che David Gordon Green è stato scelto per dirigere la sua versione della celebre storia di possessione dopo che avrà terminato il lavoro sugli ultimi due film in programma per il franchise di Halloween.

Blumhouse non ha rivelato alcun dettaglio sul sequel de L'esorcista, ma ha confermato che Jason Blum, David Robinson e James Robinson serviranno come produttori. Il progetto senza titolo servirà come seguito diretto del film del 1973, ma non è noto se si collegherà anche ai sequel precedenti.

FONTE: Observer
Quanto è interessante?
5