Esiste un teaser trailer sul film di Boba Fett, ma potremmo non vederlo mai

di

A quanto pare lo spin-off dedicato a Boba Fett era molto più avanti nello sviluppo di quanto potessimo credere, ma subì uno stop repentino dopo la silurazione del regista Josh Trank, che era stato assegnato al film prima della débâcle con il reboot dei Fantastici Quattro. Questo quanto rivela una fonte ad EW.

Forse qualcuno ricorda che poco prima della Star Wars Celebration del 2015, Josh Trank fu bruscamente escluso dalla presentazione. Al tempo ci dissero che ciò era dovuto a causa di una febbre che colpì Trank, ma abbiamo poi scoperto come andarono davvero le cose: il regista di Chronicle era stato effettivamente escluso dalla regia del film dedicato a Boba Fett dalla Lucasfilm stessa a causa del comportamento tenuto durante le riprese del reboot dei Fantastici Quattro con la Fox.

La pellicola sul famosissimo cacciatore di taglie è stata così rimandata, e il film su Han Solo ha preso il suo posto tra le uscite del 2018. Secondo EW però, il film di Trank era più avanti degli altri spin-off nella realizzazione ed anzi avrebbe dovuto essere annunciato ufficialmente alla Celebration, mostrando addirittura un primo teaser trailer. Il teaser sarebbe ancora oggi negli archivi della Lucasfilm, ma non è detto che sarà mai diffuso al pubblico dato che il progetto su Boba Fett potrebbe aver preso direzioni differenti.

Il film di Boba Fett dovrebbe infatti essere ancora in produzione e si ipotizza un’uscita per il 2020, quindi non resta che attendere per saperne di più, anche per quel che concerne la sceneggiatura che potrebbe dover subire diverse riscritture.

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
0