Escape from Earth: John Carpenter vuole dirigere un nuovo sequel di Fuga da New York

Escape from Earth: John Carpenter vuole dirigere un nuovo sequel di Fuga da New York
di

In occasione della distribuzione in Blu-Ray e 4K Ultra HD di Fuga da Los Angeles, Den of Geek ha intervistato John Carpenter, il quale si è detto ancora favorevole all'idea di realizzare un nuovo sequel con Jena Plissken protagonista a quasi vent'anni dall'ultima volta. Il progetto è quello di reclutare ancora Kurt Russell per Escape from Earth.

Il terzo film, come spiegato dallo stesso leggendario regista, sarebbe ambientato in un mondo che non ha più energia elettrica dove l'unica cosa elettrizzante sarebbe la storia raccontata. Il pianeta sarebbe una intera zona di guerra e sarebbe il modo perfetto per concludere una ideale trilogia. "L'idea è sempre lì", afferma Carpenter, ma il progetto - come molti altri del regista negli ultimi anni - potrebbe rimanere nell'insieme delle opere mai realizzate. "Non si sa mai", ha aggiunto, "In questo settore ho imparato a dire mai dire mai. Non credo che accadrà ma non lo so per certo".

In precedenza, Carpenter aveva affermato di avere in mente non solo un terzo film ma anche un quarto da girare insieme a Kurt Russell. "È un personaggio a cui Kurt è davvero affezionato" ha dichiarato Carpenter. "Mi ha convinto lui a fare il sequel. Probabilmente c'è una terza e forse anche una quarta storia su Snake. Non so se ce la faremo mai, me penso che se lo meriti."

Vi ricordiamo che 20th Century Studios ha in programma un remake di 1997: Fuga da New York ormai da sei anni, con Robert Rodriguez che nel 2017 era entrato in trattative per la regia, anche se al momento non sappiamo a che punto si trovi il progetto. L'ultimo aggiornamento concreto risale infatti a febbraio 2019, quando il regista de L'uomo invisibile Leigh Whannell è stato ingaggiato dalla compagnia per occuparsi della sceneggiatura.

Quanto è interessante?
2