Encanto, i registi spiegano com'è nata l'idea del nuovo film d'animazione Disney

Encanto, i registi spiegano com'è nata l'idea del nuovo film d'animazione Disney
di

Encanto è finalmente al cinema, ma come è nata l'idea per il sessantesimo film d'animazione Disney? Ce lo raccontano i registi della pellicola Byron Howard, Jared Bush e Charise Castro Smith.

Walt Disney Company ha sfornato un nuovo capolavoro d'animazione, Encanto ambientato nella vivace e colorata Colombia.

Era un film molto atteso, e di cui si parlava da lungo tempo, ma da dove è venuta fuori l'idea di un musical imbevuto di realismo magico?

"Esattamente 5 anni fa iniziavamo parlare di questo film" ha spiegato Byron Howard ai microfoni di The Wrap "Jared aveva appena realizzato Oceania con Lin-Manuel Miranda, e insieme a lui avevo lavorato a Zootropolis, ovviamente. Avevamo amato lavorare insieme e volevamo realizzare un musical. Sapevamo che era arrivato il momento. Miranda voleva fare un musical latino-americano, ma non sapevamo ancora dove sarebbe stato ambientato. Sapevamo solo he volevamo fosse incentrato su una famiglia numerosa, qualcosa che avevamo tutti e tre in comune".

"Tutti questi segni ci hanno condotto in Colombia, una sorte di crocevia dell'America Latina, dove musica, cultura, etnia e cibo si riuniscono. Sembrava il posto adatto. E questa è stata la sua prima genesi" ha poi continuato.

"All'inizio sono stati gli archetipi famigliari a entusiasmarci: la pecora nera della famiglia,il figlio modello, quello che porta sulle spalle tutte le responsabilità, e la mamma che guarisce con il cibo che prepara. Ma all'epoca non avevamo ancora pensato alla magia" ha aggiunto Jared Bush.

Poi è arrivata la domanda da un milione di dollari: "Perché questo dovrebbe essere un film animato?".

E la risposta li ha portati all'aggiunta dell'elemento magico: "L'idea di aggiungere questi doni, raccontare una storia ispirata dal realismo magico, ci ha permesso di elevarla, di fare qualcosa a livello visivo che solo l'animazione avrebbe potuto realizzare sul piano visivo. Ma quello è stato un di più molto entusiasmante, perché alla fine le vere fondamenta del film si riscontrano nelle dinamiche familiari".

Infine al mix si è aggiunta anche Castro Smith, che ha aiutato a "costruire le basi per i vari personaggi, come la backstory di Abuela Alma" e con i numeri musicali, che ovviamente sono stati ideati assieme al genio artistico di Miranda.

E così, passo dopo passo, Encanto è diventato il film che potete oggi vedere sul grande schermo.

Quanto è interessante?
3