Emma Watson, frecciatina per JK Rowling ai BAFTA: "Sono qui per TUTTE le streghe"

Emma Watson, frecciatina per JK Rowling ai BAFTA: 'Sono qui per TUTTE le streghe'
di

La bufera su JK Rowling sembra inarrestabile e in molti, hanno visto nelle parole di Emma Watson ai BAFTA una vera e propria stoccata per la mamma di Harry Potter che nelle ultime settimane è tornata alla ribalta con nuovi tweet ritenuti transfobici.

L'interprete di Hermione Granger è stata presentata sul palco da Rebel Wilson che ha detto: "La nostra prossima presentatrice è Emma Watson. Lei si definisce con grande orgoglio una femminista, ma sappiamo tutti che in realtà è solo una strega".

Di tutta risposta l'attrice ha detto sorridendo: "Sono qui per TUTTE le streghe", sottolineando con il tono della sua voce la parole TUTTE. Sebbene la Watson non abbia propriamente commentato l'ultima uscita di JK Rowling sulla Giornata Internazionale della Donna, in molti hanno visto nelle sue parole un velatissimo attacco all'autrice che ormai da tempo fa discutere con le sue posizioni.

Emma Watson non è di certo la prima star di Harry Potter a prendere posizione contro la scrittrice che ha dato vita a questa famosissima saga. All'inizio di quest'anno, Rupert Grint ha criticato J.K. Rowling, sottolineando come la sua visione sia diametralmente opposta con quella dell'autrice, proprio come accade con una vecchia zia, con cui si hanno idee alquanto diverse.

Insomma, il clima sembra essere sempre più teso con gli ex maghetti e a riprova di ciò J.K. Rolwling non ha preso parte alla reunion di Harry Potter, sancendo di fatto una definitiva rottura col cast che ha portato al successo internazionale i film tratti dai suoi libri.

FONTE: BF
Quanto è interessante?
11