Emma Watson era la scelta iniziale per La La Land, ora sarebbe furiosa

di

Emma Stone e Ryan Gosling sono stati la felice opzione definitiva di Damien Chazelle per La La Land; in realtà però all'inizio, come spesso accade a Hollywood, i protagonisti erano altri.

A quanto pare inizialmente il regista Damien Chazelle aveva scelto Emma Watson per il personaggio di Mia e Miles Teller per Sebastian.

La La Land è stato partorito dalla mente del regista circa 6/7 anni fa, la difficoltà di trovare qualcuno che credesse nel progetto ha raggiunto livelli notevoli, come ha rivelato lo stesso Chazelle a Vulture. Tra le mille gincane anche quella di vedere i due attori designati inizialmente per i ruoli, abbandonare l'offerta del film.

Page Six ha rivelato che nel caso della Watson, il ruolo le è stato tolto per le richieste eccessive fatte alla produzione, ad esempio il fatto che pretendesse che le prove di La La Land si tenessero a Londra. Mentre per Teller si sarebbe trattato di una questione economica: "Gli avevano offerto 4 milioni anziché 6". A quanto pare sia Emma che Miles ora sarebbero furiosi: "Stanno scatenando l’inferno con i loro agenti perché non avevano assicurato loro quei ruoli. Eppure la colpa è stata loro". Nessuno dei due ha però rilasciato dichiarazioni finora sulla questione. Ryan Gosling e Emma Stone intanto si prendono il plauso di mezzo mondo e volano verso gli Oscar.

FONTE: http://pagesix.com/2017/01/28/emma-watson-miles-teller-lost-la-la-land-roles-for-being-too-demanding/
Quanto è interessante?
0