Emma Watson, l'agente smentisce il ritiro: 'Inattivi solo i suoi account social'

Emma Watson, l'agente smentisce il ritiro: 'Inattivi solo i suoi account social'
di

Si sa come funziona il passaparola: una volta dato il via a una voce fermarne la diffusione è un'impresa non da pochi, soprattutto quando l'indiscrezione riguarda una star famosa in tutto il mondo. L'ennesima conferma di questa legge non scritta l'abbiamo avuta in queste ultime ore con la notizia del ritiro di Emma Watson.

Poche ore fa, infatti, la notizia del ritiro dalle scene della star di Harry Potter aveva fatto il giro del mondo, seguita ovviamente dallo stupore e dal dispiacere di milioni di fan che speravano di vederla in nuove produzioni come La Bella e la Bestia o Piccole Donne nei prossimi anni.

Le testate di tutto il mondo avevano rilanciato delle fantomatiche dichiarazioni dell'agente dell'attrice secondo cui Watson avrebbe desiderato "mandare in letargo la sua carriera". Le stesse dichiarazioni sono però ora state smentite in via diretta dall'agente della nostra Emma, Jason Weinberg: "Gli account social di Emma sono inattivi, ma la sua carriera non lo è" sono state le sue parole.

Insomma, salvo nuovi e clamorosi dietrofront pare che si possa dichiarare il rientrato allarme: Emma Watson continuerà a recitare e, al netto di una certa inattività sui social, non ha alcuna intenzione di dire addio al mondo di Hollywood nei prossimi tempi. A proposito di carriere, intanto: ecco che fine ha fatto la Cho Chang di Harry Potter Katie Leung.

Quanto è interessante?
4