Elvis, Baz Luhrmann riprende la produzione del film con Tom Hanks in Australia

Elvis, Baz Luhrmann riprende la produzione del film con Tom Hanks in Australia
di

La produzione di Elvis, biopic sul Re del Rock and Roll diretto da Baz Luhrmann, sta per ricominciare. Le riprese del film sono in programma dal 23 settembre nel Queensland, in Australia. La notizia giunge a sei mesi di distanza dall'interruzione dei lavori a causa della positività al COVID-19 del protagonista, Tom Hanks.

Hanks interpreta il ruolo del manager di Elvis, il colonnello Tom Parker. Baz Luhrmann ha commentato, euforico, l'imminente ritorno sul set:"Siamo tornati al lavoro, come piaceva dire a Elvis 'Taking care of business!' (Prendersi cura degli affari). È un vero privilegio, in questo momento senza precedenti, che Tom Hanks sia riuscito a tornare in Australia per unirsi a Austin Butler e a tutto il nostro cast straordinario e alla troupe per iniziare la produzione di Elvis".

Elvis, scritto da Baz Luhrmann e Craig Pearce, approfondisce la complessa dinamica tra Presley e l'enigmatico colonnello Parker, che durò da oltre vent'anni, dall'ascesa alla fama di Elvis, che raggiunse picchi di celebrità senza precedenti, sullo sfondo del panorama culturale americano in evoluzione. Al centro della trama vi è una delle figure più significative ed influenti nella vita di Elvis, Priscilla Presley, interpretata da Olivia DeJonge.
Nel cast del film Austin Butler sarà Elvis Presley, Tom Hanks sarà il colonnello Parker, Olivia DeJonge sarà Priscilla Presley, Maggie Gyllenhaal sarà Gladys Presley e Rufus Sewell sarà Vernon Presley.
Il film dovrebbe uscire nelle sale americane nel novembre 2021.
Tom Hanks e Rita Wilson sono stati trovati positivi al COVID-19 proprio mentre erano impegnati nelle riprese del film.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
1