di

Ellen Page è tra le attrici rivelazioni del decennio, categoria in cui rientra a pieno titolo nonostante in molti l'abbiano (ri)scoperta solo recentemente grazie alla serie The Umbrella Academy targata Netflix. Ecco quindi le tappe fondamentali della sua vita tra imprevisti e curiosità.

Nata nel 1987 in Canada, ad 11 anni ottiene il primo ruolo in TV e nel 2008 viene nominata agli Academy Awards come miglior attrice per Juno, film rivelazione di quell'anno, complici anche le importanti tematiche trattate. Su tutte, quella dell'aborto da parte della protagonista sedicenne, che sollevò un enorme polverone nel nostro Paese, tanto che la pellicola rischiò di non arrivare affatto in Italia.

Insieme al cinema la Page coltiva un'altra grande passione, in cui tra l'altro eccelle: in pochi sanno che ha composto in prima persona le musiche per Juno e che è proprio la sua voce quella nella cover di Anyone Else but You cantata insieme al co-protagonista Michael Cera (potete visionarla nel player in alto). il canto, insieme alla giocoliera, sono i suoi talenti nascosti.

Negli anni ha alternato grandi produzioni come Inception (2010), To Rome with Love (2012) e X-Men – Giorni di un futuro passato, nei quali è stata diretta da Christopher Nolan e Woody Allen, con titoli meno noti quali Tallulah (2016) e Mercy (2017), incantando sempre il pubblico con il suo fascino acqua e sapone.

La Page è anche doppiatrice e produttrice cinematografica ed è stata ospite speciale dei Simpson e dei Griffin, rispettivamente nel 2009 e nel 2012.

Nel 2018 dal suo profilo Instagram Ellen Page ha annunciato il suo matrimonio con la compagna e ballerina Emma Portner, conosciuta meno di un anno prima, e sullo stesso social ricevette persino raccapriccianti minacce di morte.

Ovviamente i fan sono tutti in attesa della seconda stagione di The Umbrella Academy, dopo il successo della prima bizzarra stagione.

FONTE: imdb
Quanto è interessante?
2