Elizabeth Olsen racconta la scalata al successo: "È stata dura avere un'occasione"

Elizabeth Olsen racconta la scalata al successo: 'È stata dura avere un'occasione'
di

A 31 anni, Elizabeth Olsen è nota per il ruolo di Wanda Maximoff / Scarlet Witch nel Marvel Cinematic Universe e ha da poco debuttato nella nuova serie Disney+ WandaVision, ma il passaggio dalle piccole produzioni indipendenti al cinema ad alto budget è stato per lei particolarmente faticoso.

In una recente intervista con Collider, l'attrice ha ammesso di aver dovuto faticare e insistere molto prima di avere la sua grande occasione. "Ho parlato con il mio agente, il mio manager... e ho detto: Voglio essere considerata per i progetti con cui sono cresciuta come spettatrice. Ero ossessionata da Star Wars, non mi potevate allontanare da Star Wars da bambina. E così cercavo di capire come potessi fare, perché tutto ciò che ottenevo erano ruoli di donne disturbate nei film indipendenti."

Così facendo, Elizabeth Olsen è riuscita a procurarsi degli incontri con i dirigenti dei grandi studios, come Kevin Feige, a ottenere un ruolo da protagonista in Godzilla (leggi qui la nostra recensione) nel 2014, e a debuttare nel 2015 nel ruolo di Scarlet Witch in Avengers: Age of Ultron. La sua carriera è decollata, tutto è cambiato in meglio e adesso, ha scherzato l'attrice, "sono una donna disturbata in un grande franchise!"

Elizabeth Olsen è grata al regista Gareth Edwards per averle dato una chance. "Sono stata fortunata ad essere scelta per Goodzilla. Quando mi ha mostrato questo teaser di quello che stava per fare, era così bello, c'erano Bryan Cranston e Juliette Binoche e ho pensato solo: Metti dentro anche me!"

Per altri approfondimenti su Elizabeth Olsen, rimandiamo alle curiosità sulla protagonista di WandaVision.

FONTE: film news
Quanto è interessante?
4