Elizabeth Banks continua la sua crociata su Charlie's Angels: "Flop colpa del marketing"

Elizabeth Banks continua la sua crociata su Charlie's Angels: 'Flop colpa del marketing'
di

Per Elizabeth Banks, il flop del reboot di Charlie's Angels da lei scritto, diretto e anche interpretato è da imputare a tante cause differenti ma non alla qualità del film. Su tutto, stando a una sua recente intervista con il Daily Mail, la colpa sarebbe del "pessimo marketing con cui è stato promosso il titolo".

Dopo una pessima apertura ai botteghini americani (appena 8,6 milioni di dollari), alla premiere londinese del film il sito ha infatti domandato alla regista una sua opinione in merito al flop, chiedendo inoltre quali fossero le sue aspettative sulle risposta del pubblico britannico. La Banks ha quindi dichiarato:

"Prima di tutto, chiunque abbia visto il film so che lo ha adorato. Credo che il problema più grande del film sia riscontrabile nel fatto che pochi o nessuno sapevano che fosse uscito nelle sale". In sostanza, sottilmente, la Banks incolpa direttamente il marketing del film rimesso alla mani della Sony Pictures, che a quanto pare non si sarebbe mossa con interesse nel promuovere attivamente il progetto in modo da pubblicizzarlo a dovere.

Charlie's Angeles vede nel cast Kristen Stewart, Naomi Scott ed Ella Balinska, per un'uscita prevista nelle sale italiane il prossimo 9 gennaio 2020. La Banks ha recentemente affermato che film come Wonder Woman o Captain Marvel hanno successo perché "appartenenti a un genere per maschi".

FONTE: DailyMail
Quanto è interessante?
5