Netflix

El Camino: Aaron Paul e Bryan Cranston salutano il compianto Robert Forster

El Camino: Aaron Paul e Bryan Cranston salutano il compianto Robert Forster
di

A seguito della notizia della morte di Robert Forster gli attori Bryan Cranston e Aaron Paul, protagonisti di Breaking Bad e del sequel El Camino, sono apparsi su Twitter per rendere omaggio all'attore.

Potete trovare entrambi i tweet in calce all'articolo, mentre qui sotto vi lasciamo alle rispettive traduzioni.

L'interprete di Jesse Pinkman ha scritto:

"Ho il cuore spezzato a causa della notizia della scomparsa di Robert Forster. Mio Dio. Ho avuto il privilegio di conoscere questo bellissimo uomo e di lavorare al suo fianco. Un vero gentiluomo che amava recitare. Ti voglio bene amico mio. Grazie per avermi voluto bene a tua volta. Sei e sarai sempre una leggenda."

L'interprete di Walter White, invece, ha postato:

"Sono rattristato nell'apprendere oggi della notizia che Robert Forster è morto. Un uomo adorabile e un attore navigato. L'ho incontrato nel film Alligator (in foto) 40 anni fa, e poi di nuovo in BB. Non ho mai dimenticato quanto fu gentile e generoso con quel ragazzino che aveva appena iniziato a muoversi ad Hollywood. RIP Bob."

Attivo ad Hollywood fin dagli anni '60, con l'esordio in Riflessi in un occhio d'oro di John Houston, al fianco di Marlon Brando e Elizabeth Taylor, ne corso della sua prolifica carriera Forster ha lavorato senza sosta sia al cinema che in televisione: tra i suoi crediti ricordiamo Mulholland Drive e Twin Peaks di David Lynch, Psycho di Gus Van Sant, Jackie Brown di Quentin Tarantino e Paradiso Amaro di Alexandre Payne.

Per altri approfondimenti vi rimandiamo alla nostra recensione di El Camino.

Quanto è interessante?
4