Effie Gray e le due cause legali vinte da Emma Thompson per il film con Dakota Fanning

Effie Gray e le due cause legali vinte da Emma Thompson per il film con Dakota Fanning
di

Effie Gray - Storia di uno scandalo fu la pellicola che vide tornare Emma Thompson come sceneggiatrice a quattro anni di distanza da Tata Matilda e il grande botto, ma l'attrice e scrittrice dovette affrontare alcune spinose vicende legali prima di far approdare in sala il film con Dakota Fanning.

La pellicola doveva inizialmente uscire nelle sale cinematografiche nel 2012, ma fu bloccata da una serie di vicende legali legate soprattutto all'utilizzo dello script della Thompson da parte della casa di produzione. La prima denuncia di plagio fu effettuata da Eve Pomerance, che all'epoca stava scrivendo due sceneggiature molto simili a quella della Thompson, una delle quali venne prodotta per una trasposizione teatrale. La Thompson vinse il procedimento legale, che affermava che non si era verificato nessun tentativo di plagio.

La seconda accusa di plagio venne mossa da Gregory Murphy, autore dell'opera teatrale The Countess, che venne messa in scena circa 600 volte fuori da Broadway tra il 1999 e il 2000. Ma anche questa vicenda legale si risolse in favore della Thompson nel marzo del 2013. Murhpy non contento del verdetto proseguì con le accuse anche in sede di appello, ma la Corte respinse il suo ricorso e il processo d'appello non si tenne mai. Murphy non si diede comunque per vinto, e anni dopo, pagando di tasca propria le ingenti spese legali, riuscì a ottenere un giudizio a suo favore dai giudici degli Stati Uniti che nell'ottobre 2015 si pronunciarono all'unanimità a suo favore. La produzione di Effie Gray - Storia di uno scandalo fu condannata al pagamento delle spese legali più i danni.

Effie Gray fu distribuito nelle sale nell'ottobre 2014 e si rivelò un flop al botteghino. La stessa Thompson disse all'epoca che il fallimento fu dovuto al fatto che il film uscì quando ormai "era troppo tardi e il periodo migliore per la sua uscita era già passato".

Quanto è interessante?
1