Marvel

Edward Norton pronto a tornare come villain nel Marvel Cinematic Universe

Edward Norton pronto a tornare come villain nel Marvel Cinematic Universe
di

Prosegue il tormentato rapporto tra Edward Norton e la Marvel. La star in principio ha interpretato Bruce Banner/Hulk, salvo poi abbandonare prima che si formassero gli Avengers, sostituito da Mark Ruffalo. L'amarezza per la conclusione del rapporto negli anni si è fatta sentire ma ora l'attore ha ammesso che tornerebbe in un ruolo diverso.

"Forse come cattivo? Forse scriverò il mio. Non lo so, sono aperto a tutto. Voglio dire, ho fatto Ask the StoryBots su Netflix" ha confessato Norton.
Sarebbe un ritorno piuttosto paradossale, soprattutto dopo ciò che è accaduto con L'incredibile Hulk:"Volevo fare un grande film in CGI. Sono cresciuto con Hulk, lo adoravo. E in realtà il film mi è piaciuto molto. Sai, i bambini adorano il film. Non potrei essere più felice di far parte di questa tradizione".

Tuttavia Edward Norton è convinto che l'addio a Hulk gli abbia aperto altre interessanti porte:"Non puoi fare tutto, e non avrei fatto Birdman e Grand Budapest Hotel e sicuramente non avrei fatto Motherless Brooklyn se quel franchise mi avesse riempito il tempo. Penso sia sciocco produrre negatività dal nulla. Ho adorato farne parte e penso che Marvel abbia ottenuto tutto ciò che voleva ottenere. Quindi Dio vi benedica".
Taron Egerton nel frattempo si è detto interessato al ruolo di Wolverine, all'interno del Marvel Cinematic Universe. Nel frattempo Kevin Feige è diventato Chief Creative Officer di Marvel Studios.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
3