Edge of Tomorrow, Doug Liman aggiorna sul sequel: "Lo script è pronto"

Edge of Tomorrow, Doug Liman aggiorna sul sequel: 'Lo script è pronto'
INFORMAZIONI FILM
di

Nel corso di una lunga intervista concessa a ComicBookMovie, Doug Liman ha parlato dei suoi prossimi progetti in arrivo e ha aggiornato sullo status dell'atteso sequel di Edge of Tomorrow.

Liman ha prima parlato di cosa lo spinge a scegliere un progetto piuttosto che un altro: "Sta tutto nello script. Ottenere un grande script è così difficile, specialmente quando parliamo di film d'azione perché - specialmente quando parliamo dei film che voglio fare - voglio essere completamente originale rimanendo al tempo stesso spendibile a livello commerciale e di solito le idee commercialmente soddisfacenti sono cose che il pubblico ha già visto prima, come se qualcuno l'avesse già scoperto prima, ed è per questo che troviamo gli stessi elementi film dopo film".

Questa è anche una delle ragioni per cui il sequel di Edge of Tomorrow, di cui già si parlava all'indomani dell'uscita del primo film con Tom Cruise e Emily Blunt nel 2014 - tarda così tanto ad arrivare in porto. Già in precedenza Liman aveva avuto modo di spiegare l'importanza di avere lo script giusto per il film prima di procedere con i lavori.

Nel corso dell'intervista viene chiesto quindi a Liman se può dare degli aggiornamenti sul sequel, che attualmente è intitolato Live, Die, Repeat and Repeat, e se spera di realizzarlo subito dopo la fine degli impegni di Cruise sul set dei prossimi due Mission: Impossible.

"Lo spero - ha risposto Liman - se lo realizzeremo quello sarebbe decisamente il periodo migliore. Lo script è già pronto".

Si tratta del primo aggiornamento ufficiale sul sequel dallo scorso marzo, quando la Warner confermò di essere al lavoro sulla pellicola. Cruise e Blunt non avrebbero firmato un contratto prima di vedere uno script adatto alla pellicola, con la Warner ottimista per il loro ritorno. Il film sarà prodotto da Erwin Stoff, Tom Lassally, and Masi Oka, con Hisashi Sasaki da produttore esecutivo.

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
4