di

Wonder Woman è ormai uscito nelle sale di tutto il mondo da cinque giorni, incassando ottime cifre al box-office e regalando ai fan un film d'origini di tutto rispetto, contente anche dei tributi al Superman originale di Richard Donner.

Due scene per l'esattezza omaggiano il film che rese un'icona nei panni dell'Uomo d'Acciaio il compianto Christopher Reeve. La prima delle due sequenze è quella che vede Diana (Gal Gadot) entrare nei grandi magazzini di Londra per provare i vestiti con Etta Candy (Lucy Davis). Uscendo dal negozio, la protagonista si ferma un attimo davanti alle porte girevoli, non essendo abituata ad usarle. Questo rimanda alla scena in Superman che vedeva Clark all'uscita del Daily Planet mentre combatteva con le porte girevoli a sua volta, affiancato però da Lois Lane (il video in alto).

La seconda scena, invece, è quella dove Diana e Steve Trevor (Chris Pine) vengono attaccati dai soldati tedeschi. Uno di loro spara a Steve, ma Diana devia il colpo con i suoi bracciali. È praticamente un chiaro omaggio alla scena dove Clark salvava Lois da un proiettile, bloccandolo con la mano (video in basso).

Wonder Woman vede nel cast anche Robin Wright, Connie Nielsen, Danny Huston e David Thewlis.

Quanto è interessante?
2