Che cos'è il Cinerama? Guardate il colossale La conquista del West per capirlo

Che cos'è il Cinerama? Guardate il colossale La conquista del West per capirlo
di

Stasera su Iris a partire dalle 21:15 torna in onda La conquista del West, film western ad episodi diretto da tre grandi registi della Hollywood Classica e interpretata da un cast a dir poco gigantesco.

La conquista del West, vincitore di tre premi Oscar su otto nomination, tra le quali una per il miglior film dell'anno, fu il secondo film narrativo ad essere sviluppato secondo la tecnica del Cinerama (dopo il film documentario Questo è il Cinerama del 1952 e Avventure nella fantasia) ed è suddiviso in cinque episodi di lunghezza variabile e diretti da John Ford, Henry Hathaway, George Marshall, più un breve epilogo ambientato nella Los Angeles moderna.

Il cast, a dir poco enorme, include alcune delle più grandi star del cinema western classico, come ad esempio Henry Fonda, Gregory Peck, James Stewart, Eli Wallach, John Wayne e Lee Van Cleef. Oltre a loro, nei vari episodi compaiono anche Carroll Baker, Robert Preston e Debbie Reynolds.

Ma che cos'è il Cinerama, esattamente? Si tratta di un sistema di ripresa e proiezione creato durante la crisi delle sale cinematografiche e pensato, dopo il successo del colore, per riportare il pubblico nelle sale: si basa sul tentativo di replicare la percezione dell'occhio umano e della sua visione periferica, con la scena ripresa da tre cineprese diverse, disposte a semicerchio, e successivamente proiettata da tre proiettori tutti diretti sullo stesso schermo; la stessa 'ampiezza' veniva raggiunta dalla colonna sonora, diffusa su sette canali e registrata tramite un nastro magnetico.

Purtroppo però il formato non ebbe il successo sperato, e venne abbandonato presto: La conquista del West è il film più famoso girato con questa tecnica insieme al già citato Avventura nella fantasia, i cui negativi in versione Cinerama però andarono tutti distrutti in un incendio.

Quanto è interessante?
2