Dwayne Johnson pronto alla presidenza USA: "Sono un leader e un patriota, ma un politico?"

Dwayne Johnson pronto alla presidenza USA: 'Sono un leader e un patriota, ma un politico?'
di

Gli americani voterebbero The Rock in una eventuale corsa per la presidenza USA, ma cosa ne pensa il diretto interessato? In una recente intervista promozionale, Dwayne Johnson ha parlato candidamente di un possibile futuro in politica, definendosi un leader e un patriota.

"Ho letto quel sondaggio, e il fatto che quasi la metà degli americani sia a favore di una mia candidatura alla presidenza è una cosa che mi rende ancora più umile" ha dichiarato la star a Chloe Melas della CNN. "E' una cosa che, quando la leggo, mi fa venir voglia di mettermi a sedere. Non conosco un altro modo per descrivere la sensazione che ho provato nel leggere di quel sondaggio. Però devo ammettere che non so un accidente di niente su come si fa ad essere un politico. Non so se ho quel tipo di DNA da politico nel mio corpo, non so se mi spiego. Sono un leader, e un patriota ventiquattro ore su ventiquattro. Ma un politico? No."

Dwayne Johnson ha aggiunto: "Penso che la posizione migliore in cui posso essere in questo momento è il cuore della gente: avere la loro fiducia mi stimola molto e penso questo. Non importa il colore della tua pelle, il tuo lavoro, il tuo conto in banca, quale macchina guidi o se prendi l'autobus ... a me non mi interessa. Niente di tutto questo mi interessa. Lavora sodo, prenditi cura della tua famiglia, sii buono con le persone, sii gentile con le persone, sii sempre schietto, onora la tua parola e magari appena puoi divertiti un po'. E non fare lo stronzo. Come ho detto, non credo che farei una bella figura politico!".

E a proposito di schiettezza, leggete cosa ha detto Dwayne Johnson a Vin Diesel circa il suo rifiuto di tornare nella saga di Fast & Furious per gli ultimi capitoli.

Quanto è interessante?
3