Dvd a 4 Layer per l'alta definizione

di

Nel corso di questi ultimi anni abbiamo assistito all'annuncio da parte di più di un produttore antagonista per HD-DVD e Bluray di soluzioni alternative per l'archiviazione di film ad alta definizione più economiche, sia come costo dei supporti che come lettori.

L'ultimo annuncio in tal senso è quello da parte della New Medium Enterprises, che ha sviluppato un nuovo supporto, il Versatile Multilayer Disc,  in grado di contenere fino a 20 gb di dati, sufficienti per i film in alta definizione che utilizzano codec quali il VC-1 e l'MPEG-4 AVC.

Questo disco (VMD) rappresenta una nuova evoluzione dell'attuale DVD, preservando sia le dimensioni che la tecnologia al laser rosso; quello che lo differenzia da questo è la sua capacità di ospitare ben 4 layer da 5GB ognuno, mentre per il futuro non si escludono ulteriori evoluzioni che possano spingere ad una capienza fino a 48GB per il laser rosso, e fino a 200BG per il laser blu.

I primi lettori di questi dischi saranno disponibili a partire dai prossimi mesi negli USA, ad un prezzo che varia dai 199 ai 249 dollari.

Quanto è interessante?
0
Dvd a 4 Layer per l'alta definizione