Dune, l'uscita su HBO Max può saltare: Warner Bros. vuole 'preservarne il potenziale'

Dune, l'uscita su HBO Max può saltare: Warner Bros. vuole 'preservarne il potenziale'
di

Dei tanti film interessati dalla decisione di Warner Bros. di mandare le release previste per il 2021 contemporaneamente in sala e su HBO Max Dune è probabilmente, per le sue peculiarità, quello destinato ad essere maggiormente penalizzato: considerazione, questa, che sembra aver destato qualche preoccupazione all'interno della produzione stessa.

Secondo quanto riportato da Deadline, infatti, Warner Bros. sarebbe pronta a compiere un clamoroso dietrofront per quanto riguarda il film di Denis Villeneuve, che esordirebbe quindi soltanto sul grande schermo per 'preservare il potenziale del franchise".

Dietro il cambio di rotta ci sarebbe però dell'altro: il 75% del capitale investito nella trasposizione dell'opera di Frank Herbert viene infatti dalle casse di Legendary, che sembra tutt'altro che intenzionata a farsi andar bene la doppia uscita in contemporanea. Sempre secondo Deadline, dunque, la casa di produzione sarebbe quindi pronta ad intentare una causa nei confronti di Warner Bros. per diffidarla dal far debuttare simultaneamente in sala e su HBO Max Dune e Godzilla vs Kong.

Vedremo quali saranno gli sviluppi della faccenda: recentemente, intanto, lo stesso Timothée Chalamet aveva preso posizione contro Warner Bros. relativamente alla gestione dell'uscita di Dune; parole durissime, invece, erano state utilizzate dal regista di Dune Denis Villeneuve nei confronti della produzione.

FONTE: indiewire
Quanto è interessante?
8