Dune, Timothée Chalamet ha già ottime probabilità di essere candidato agli Oscar 2021

Dune, Timothée Chalamet ha già ottime probabilità di essere candidato agli Oscar 2021
INFORMAZIONI FILM
di

Anche se molti film quali Bloodshot o L'Uomo Invisibile si sono visti costretti a un'uscita in Video on Demand e molti altri e più importanti blockbuster come 007 No Time To Die o Fast & Furious 9 sono stati posticipati di un intero anno, il 2020 dovrebbe ancora vedere l'uscita in sala di Tenet, Black Widow e Dune.

In riferimento al nuovo adattamento cinematografico del romanzo fantascientifico di Frank Herbert diretto da Denis Villeneuve, un nuovo sondaggio lanciato recentemente online ha dato un interessante risultato circo il suo attore protagonista, Timothée Chalamet, che ricordiamo interpreterà nel film il Principe Paul Atreides.

Stando infatti alle persone che hanno partecipato a questo curioso sondaggio indetto da Gold Derby, il 37% dei votanti ha ritenuto che Chalamet meritasse una vittoria agli Oscar 2021 nella categoria Miglior Attore Protagonista, in largo anticipo sui tempi e senza conoscere ovviamente gli effettivi sfidanti né avendo la certezza di un eventuale candidatura dell'interprete.

Al secondo posto Benedict Cumbrbatch con il 19% dei voti e terzo Matt Damon con l'11%. Per Chalamet, dovesse davvero arrivare la nomination per Dune, si tratterebbe della seconda nella sua ancora giovane carriera dopo quella ricevuta nel 2018 per Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino, dove ha interpretato Elio Perlman.

Vi ricordiamo che Dune uscirà nelle sale cinematografiche americane il 18 dicembre 2020.

Quanto è interessante?
3