Dune: prima di Lynch e Denis Villeneuve, scoprite il capolavoro mai fatto di Jodorowsky

Dune: prima di Lynch e Denis Villeneuve, scoprite il capolavoro mai fatto di Jodorowsky
di

In vista dell'uscita di Dune: Parte 2 di Denis Villeneuve la febbre per la saga di Dune continua a salire, e a questo proposito non possiamo esimerci dal parlarvi di Dune di Alejandro Jodorowsky, considerato uno dei più grandi capolavori della storia del cinema nonostante non sia mai stato fatto.

La storia del primo mitologico adattamento perduto del romanzo di Frank Herbert è, come forse saprete, al centro di uno spassosissimo ma sotto sotto tragico documentario del 2013 firmato da Frank Pavich e incentrato, appunto, sul Dune di Jodorowsky, il film mai realizzato dal leggendario autore cileno.

Questo famosissimo film esiste soltanto nei sogni del regista di El Topo e Santa Sangre e in mastodontico libro che ne riassume la produzione, dallo storyboard completo con tutte le scene e tutte le inquadrature ai disegni preparatori, gli sketch, la sceneggiatura e tutto il materiale messo insieme durante la rocambolesca ed entusiasmante pre-produzione del film, che non riuscì mai a trovare dei finanziatori a Hollywood a causa della ambizione spropositata (lo stesso Jodorowsky ha parlato di un film di dodici ore di durata, impensabile oggi figuriamoci negli anni '70).

Concepito come espressione delle idee e dell'estetica della cultura psichedelica della fine degli anni sessanta, il film avrebbe incluso nel cast Orson Welles, Mick Jagger e Salvador Dalí, una colonna sonora originale dei Pink Floyd e le arti di Chris Foss, H.R. Giger, Dan O'Bannon e Jean Giraud alias Moebius, mentre il protagonista Paul Atreides sarebbe stato interpretato dal figlio di Jodorowsky, allora quattordicenne e chiamato dal padre ad allenarsi per due anni consecutivi in vista del ruolo. Nel finale voluto dal regista, Paul sarebbe morto e si sarebbe reincarnato in tutti gli altri personaggi e soprattutto nel pianeta Dune, che sarebbe diventato rigoglioso e verdeggiante e avrebbe iniziato a viaggiare per tutto l'universo portando i suoi semi di pace su tutti gli altri pianeti e le altre galassie (si, davvero).

In un caso più unico che raro, negli anni il film è rimasto famosissimo nonostante la sua non-esistenza, dato che le sue idee avanguardiste avrebbero successivamente influenzato la nascita di opere come Star Wars, Alien di Ridley Scott, Flash Gordon, il Dune di David Lynch (che nacque proprio da un rimaneggiamento del progetto di Jodorowsky voluto da Dino De Laurentis) e tantissimi altri titoli della fantascienza hollywoodiana e mondiale. Proprio come il Paul Atreides immaginato da Jodorowsky, morto per far risplendere gli altri.

Il film Jodorowsky's Dune è facilmente reperibile in bluray. Per altri contenuti, scoprite il giudizio di Brian Herbert su Dune: Parte 2 di Denis Villeneuve.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi