Dune, Jodorowski giudica il trailer: 'Ben fatto, ma è tutto troppo prevedibile'

Dune, Jodorowski giudica il trailer: 'Ben fatto, ma è tutto troppo prevedibile'
INFORMAZIONI FILM
di

Positivo ma non troppo il giudizio di Alejandro Jodorowski su quanto visto nel trailer di Dune: il regista, che come tutti ricorderete tentò per primo di adattare al grande schermo il capolavoro di Frank Herbert, ha infatti avuto qualche piccolo appunto da muovere a quello che sarà il film di Denis Villeneuve.

Secondo Jodorowski, pur se ben realizzato, tutto quanto visto nel trailer sarebbe eccessivamente prevedibile, nota negativa che secondo il regista sarebbe il marchio di fabbrica di tutte le grandi produzioni attente più al profitto che al valore artistico di un film.

"Ho visto il trailer. È fatto davvero molto bene. Possiamo ben vedere che si tratta di cinema industriale, che sono stati spesi un sacco di soldi, è stato molto costoso. Ma se è stato molto costoso deve ripagare in maniera adeguata. E qui c'è il problema: non ci sono sorprese. La forma è identica a tutto il resto che vediamo in giro. L'illuminazione, la recitazione, tutto è molto prevedibile" è stata la stoccata di Jodorowski.

Il regista ha poi proseguito: "Il cinema industriale è incompatibile con il cinema d'autore. Per il primo, i soldi vengono prima. Per il secondo è l'opposto, qualunque sia la qualità di un regista, che si tratti del mio amico Nicolas Winding Refn o di Denis Villeneuve. Il cinema industriale promuove l'intrattenimento, non spera di cambiare l'umanità o la società".

Condividete i timori di Jodorowski? Fatecelo sapere nei commenti! Villeneuve, nel frattempo, ha parlato del Verme delle Sabbie che vedremo in Dune; nelle ultime ore, intanto, sono già stati presentati i Funko Pop! di Dune.

FONTE: indiewire
Quanto è interessante?
4