Dune: Parte Due, Christopher Walken sarà l'Imperatore Shaddam nel sequel

Dune: Parte Due, Christopher Walken sarà l'Imperatore Shaddam nel sequel
di

Dopo l'aggiunta di Florence Pugh e Austin Butler in Dune: Parte Due, Denis Villeneuve può dare il benvenuto nel cast del sequel anche a Christopher Walken, che presterà il volto all'Imperatore Shaddam.

Denis Villeneuve sta radunando tante altre star per il sequel di Dune.

Ad aggiungersi questa volta all'ensemble è Christopher Walken, l'attore Premio Oscar de Il Cacciatore, che nella pellicola interpreterà un villain, e che villain!

Walken sarà infatti l'Imperatore Shaddam, nemico mortale degli Atreides. Nel timore che questi ultimi possano fare una qualche mossa contro il trono, infatti, l'Imperatore si affida agli Harkonnen per eradicarli.

Il regista ha già confermato che nel sequel vedremo molto di più sugli Harkonnen, anche perché Paul Atreides (Timothée Chalamet) darà inizio a una rivoluzione intergalattica proprio contro l'Imperatore.

In Dune: Parte Due vedremo tornare, oltre a Chalamet, anche Josh Brolin, Rebecca Ferguson e Zendaya. Villeneuve, lo sappiamo, tornerà sia in veste di regista che di produttore, oltre che di sceneggiatore assieme a Jon Spaihts.

Il film arriverà nelle sale di tutto il mondo a ottobre 2023, a due anni di distanza dal precedente capitolo, nel quale erano presenti, tra gli altri, anche Oscar Isaac, Stellan Skarsgård, Jason Momoa e Javier Bardem.

E a voi è piaciuto Dune? E quanto hype avete per il sequel? Fateci sapere nei commenti.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
4