Dune: Denis Villeneuve vorrebbe un periodo di pausa prima di iniziare le riprese

di

Tra i registi più impegnati attualmente a Hollywood spicca nella massa sicuramente Denis Villeneuve. Con titoli come Incendies, Prisoners, Enemy, Sicario e Arrival, il cineasta canadese può già vantare una filmografia di tutto rispetto, con risultati sempre in crescendo, e sullo sfondo il titolo più atteso dell'anno, Blade Runner: 2049.

Fra i progetti futuri di Villeneuve è stato annunciato poco tempo fa anche il remake di uno dei film di David Lynch, Dune.
Durante un'intervista a Cinema Blend, Denis Villeneuve ha annunciato che è entusiasta di esser approdato in America e aver realizzato così tanti film in poco tempo ma che prima di iniziare la produzione di Dune ha bisogno del tempo per ricaricarsi.
"Il problema in questo momento è che voglio cambiare qualcosa. Ho lavorato molto velocemente negli ultimi anni, da Prisoners in poi, negli ultimi sei anni ho fatto cinque film. E non è stata una buona idea! Ho imparato molto, ho imparato tanto ma ora ho bisogno di tempo per digerire il tutto. Dopo Blade Runner sto lavorando a Dune ma prima di dirigerlo ho bisogno di allontanarmi un po'."
Forse non una grande notizia per i fan che avrebbero voluto novità in breve tempo. Tuttavia il coinvolgimento di un regista del calibro di Denis Villeneuve può farli ben sperare sul risultato finale.
"Quando alla Alcon Entertainment mi chiesero cosa volessi fare dopo Prisoners, dissi subito Dune! Non c'è ancora una sceneggiatura in questo momento ma lavorare a questo film sarà un sogno."
Denis Villeneuve tornerà in autunno con l'attesissimo sequel di Blade Runner, Blade Runner: 2049, prodotto da Ridley Scott e interpretato da Ryan Gosling, Harrison Ford, Robin Wright, Dave Bautista, il premio Oscar Jared Leto, Ana de Armas, Sylvia Hoeks, Carla Juri, Mackenzie Davis, Barkhad Abdi, David Dastmalchian, Hiam Abbass e Lennie James.

FONTE: Joblo.com
Quanto è interessante?
0