Dune, Denis Villeneuve rivela: "Le visioni di Paul? Ispirate da un mio brutto trip"

Dune, Denis Villeneuve rivela: 'Le visioni di Paul? Ispirate da un mio brutto trip'
di

Sicuramente il compito di adattare una materia sofisticata e complessa come il romanzo di Dune era di quelli più difficili e Denis Villeneuve è riuscito a conquistare il pubblico con la sua versione cinematografica di cui ancora oggi svela qualche curiosità e chicca nascosta. Durante una chiacchierata pre-Oscar ecco cosa ha rivelato ai colleghi.

Villeneuve è stato recentemente candidato per la categoria Miglior Regia ai Directors Guild of America Awards 2022, venendo battuto da Jane Campion per Il potere del cane. Nel corso di un panel con i suoi colleghi candidati, che includevano Steven Spielberg (West Side Story), Paul Thomas Anderson (Licorice Pizza), e Kenneth Branagh (Belfast), l'acclamato regista canadese ha rivelato che le visioni di Paul in Dune sono state ispirate dal suo peggior trip allucinogeno pochi mesi prima che le riprese prendessero il via.

"La verità è che una cosa che mi ha aiutato enormemente a dirigere Timothée [Chalamet] è stato quando mio figlio ha cucinato una torta alle banane qualche mese prima che girassimo il film, e la torta di banane era molto 'speziata' e ho avuto il peggior trip della mia vita", ha detto. "Ma mi ha aiutato enormemente, sembra stupido, ma è bene sperimentare le cose da soli a volte. Quel brutto trip, di marijuana, mi ha aiutato profondamente a dirigere Timothée nelle sue visioni, a spiegargli lo stato mentale che stavo cercando. E, stranamente, quando ho menzionato l'esperienza della torta di banane a Timothee, ha capito! Questa è la verità. Non provateci!".

Nel frattempo, Villeneuve ha confermato che la sceneggiatura di Dune Parte Due è pronta e che questa a quanto pare riserverà un ruolo maggiore per Zendaya. "Per Zendaya, vi dico solo che che la prima parte era una promessa. So che l'abbiamo vista di sfuggita nella prima parte, ma nella seconda avrà un ruolo importante. Seguiremo Timothée e Zendaya nelle loro avventure nel deserto. Questa è la cosa più eccitante per me nel tornare ad Arrakis, passare di nuovo del tempo con quei personaggi", ha dichiarato il regista.

Quanto è interessante?
3