Dune 2 è troppo lungo? Non ditelo a Denis Villeneuve: "Il pubblico vuole questo"

Dune 2 è troppo lungo? Non ditelo a Denis Villeneuve: 'Il pubblico vuole questo'
di

La durata di Dune: Parte 2 è stata oggetto di diverse discussioni negli ultimi giorni, come spesso accade quando si ha a che fare con opere che si avvicinano o superano le tre ore, ma che cosa ne pensa di questo argomento il regista Denis Villeneuve?

L'autore, che recentemente ha ammesso di aver accorciato la durata di Dune: Parte 2, che inizialmente durava circa 4 ore, ha spiegato che negli ultimi anni i gusti del pubblico hanno iniziato a cambiare, e che soprattutto le nuove generazioni a volte 'pretendono' dei film molto più lunghi del 'normale', dove per 'normale' si intende la durata media canonica di Hollywood, che per quasi cento anni si è attestata intorno ai 90-100 minuti. L'industria però si sta evolvendo, e così anche i gusti, e con le serie tv streaming che offrono storie di dieci puntate per Denis Villeneuve è logico che anche la durata dei film debba crescere.

"Mi fido del pubblico, e oggi del resto c'è questa tendenza in corso, la stiamo vedendo crearsi di fronte ai nostri occhi. I giovani adorano guardare film lunghi perché l'idea generale è questa: se da spettatore devo pagare un biglietto, allora voglio vedere qualcosa di sostanzioso, che sia significativo e che mi trattenga nella sala”. Nel 2023 è stato riscontrato che la durata media dei 10 film di maggior incasso negli Stati Uniti e in Canada è stata di due ore e 23 minuti, quasi 30 minuti in più rispetto alla media registrata nel 2020. “Pensiamo ad Oppenheimer" ha aggiunto Villeneuve. "È un film di tre ore, classificato come R, sulla fisica nucleare in cui i personaggi parlano e basta. Ma il pubblico è stato per la maggior parte di giovani: i miei figli lo hanno eletto a film dell'anno."

Dune: Parte 2 uscirà in Italia dal 28 febbraio. Per altri contenuti scoprite cosa pensa Brian Herbert di Dune: Parte 2: il figlio di Frank Herbert ha visto il film e ha espresso il suo giudizio sui social.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi