Dune 2, Dave Bautista ricorda il wrestling: 'Stavo fisicamente male prima di entrare'

Dune 2, Dave Bautista ricorda il wrestling: 'Stavo fisicamente male prima di entrare'
di

Dave Bautista è forse stato il primo wrestler convertito al cinema ad aver raccolto gli applausi della critica: da Blade Runner 2049 a Knives Out - Cena con Delitto, l'attore che in questi giorni ritroveremo in sala con Dune - Parte 2 ha inanellato ormai numerose prove degne di nota, ma non dimentica i giorni trascorsi in WWE.

In queste ore in cui Anya Taylor-Joy affronta le critiche ricevute per il vestito indossato durante la premiere di Dune 2, infatti, il nostro Dave torna a parlare di quella prima parte della sua carriera che lo vide esibirsi come lottatore di wrestling, ammettendo anche di aver sofferto all'epoca di una certa ansia da prestazione.

"Quando cominciai con il wrestling stavo malissimo fisicamente prima entrare in scena. Poi però entravo e urlavo, e tutto d'un tratto l'ansia se n'era andata. Semplicemente così" sono state le parole dell'attore che nel film di Denis Villeneuve veste i panni del temibile quanto poco intelligente Rabban. Bautista, ricordiamo, ha portato avanti la sua carriera da wrestler fino a pochi anni fa: era il 2019, infatti, quando dopo alcune pause la star di Guardiani della Galassia annunciò il suo definitivo ritiro. E voi, l'avete apprezzato più come wrestler o come attore? Fatecelo sapere nei commenti!

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi