Dumbo: nel live-action all'elefantino verrà dato il nome in modo diverso

Dumbo: nel live-action all'elefantino verrà dato il nome in modo diverso
di

In Dumbo live-action il protagonista, l'elefantino dalle orecchie giganti, riceve il suo nome in modo diverso rispetto al cartone animato che conosciamo.

Nel film animato, la signora Jumbo riceve il suo cucciolo dalla cicogna, gli altri animali vedono le grandi orecchie del piccino e iniziano crudelmente a riferirsi a lui come Dumbo. Nel film animato, Dumbo passa gran parte della sua giovane vita a essere schernito dagli altri animali del circo a causa delle sue orecchie troppo grandi. Tuttavia, si rende presto conto che le sue orecchie, il suo più grande difetto secondo gli altri, sono in realtà il suo più grande vantaggio: gli danno infatti la possibilità di volare.

Nella nuova versione live-action del film Dumbo ha sempre, ovviamente, le orecchie enormi ma il film, diretto da Tim Burton, presenterà al pubblico alcune differenze sostanziali con l'originale: intanto la storia è nuova e si basa su una famiglia circense guidata dall'Holt Farrier interpretato da Colin Farrell, il quale ottiene un nuovo lavoro nel circo del suo vecchio capo, Max Medici (interpretato da Danny DeVito). Secondo, il film live-action introdurrà Michael Keaton nelle vesti di un imprenditore che vuole rendere Dumbo parte della sua nuova attività chiamata Dreamland.

Inoltre, in un'intervista rilasciata a Screen Rant, Danny DeVito afferma anche che l'origine del nome di Dumbo è diversa nel nuovo film:

"Quello che ho trovato sul set è stato davvero fantastico: mamma elefante, la signora Jumbo, e il piccolo Jumbo, perché sapete, Dumbo non avrà il suo nome fino a quando... finché non succede ... insomma, c'è un grosso "brouhaha" nel tendone e cadono la lettera "J" e la "D". Non so se questo è nel ... insomma, questo è diverso. Diciamo che è un modo TimBurtonesco di fare questa cosa."

FONTE: Screenrant
Quanto è interessante?
3