Drew Barrymore, la star di E.T. chiese scusa a Steven Spielberg dopo le foto su Playboy

Drew Barrymore, la star di E.T. chiese scusa a Steven Spielberg dopo le foto su Playboy
di

Drew Barrymore ha festeggiato in questi giorni il suo 46° compleanno, e per l'occasione ha ricordato alcuni aneddoti sul passato, in particolare sul servizio fotografico per Playboy dell'attrice, all'epoca ventenne, uscito nel 1995. Steven Spielberg, padrino di Barrymore, le inviò una trapunta con la scritta 'Copriti'.

Inoltre le spedì una copia di Playboy con la cover dell'attrice, coperta da vestiti di carta per bambole ritagliate.
Nel corso di un episodio del The Drew Barrymore Show su YouTube, l'attrice ha ospitato proprio l'amico Steven Spielberg, per il quale recitò in E.T. - L'Extraterrestre.

Spielberg ha mostrato il regalo di scuse che Barrymore gli inviò all'epoca del servizio su Playboy. Tre foto dell'attrice vestita da suora in cui chiede scusa al regista:"Sulla prima foto c'è scritto 'Mi dispiace', sulla seconda 'Ho visto la luce' e sull'ultimo fotogramma 'Sto arrivando'".
La puntata è stata molto emozionante per entrambi visto il forte legame tra Drew Barrymore e Steven Spielberg.
Il regista è rimasto vicino alla star nei momenti maggiormente difficili e complicati della sua vita, sia quando entrò in rehab a soli 13 anni e sia quando tentò il suicidio a 14 anni.
Come spesso ha ricordato Drew Barrymore, Steven Spielberg è stata la prima persona che si è realmente preoccupata per lei nel corso della sua vita.

Drew Barrymore ha stretto un forte legame anche con un'altra personalità di Hollywood: Adam Sandler ha dichiarato di voler lavorare in un altro film con Barrymore, dopo buoni successi come 50 volte il primo bacio.

FONTE: The Wrap
Quanto è interessante?
1
Drew Barrymore, la star di E.T. chiese scusa a Steven Spielberg dopo le foto su Playboy