Dredd: Karl Urban rivela che il film è stato praticamente diretto da Alex Garland

di

Nel 2012 il film Dredd non ottenne molto successo al botteghino, ma successivamente divenne una hit in home video, tanto che sono moltissimi i fan che vorrebbero Karl Urban di ritorno in un possibile sequel.

Il film all’epoca fu diretto da Pete Travis, ma è lo stesso Urban a dare un’altra versione dei fatti nel corso di un’intervista concessa a JoBlo. L’attore ha confermato infatti ciò che già era ampiamente noto a Hollywood, ovvero che Alex Garland – sceneggiatore e produttore esecutivo del film – avrebbe diretto buona parte di Dredd da solo. Adesso Garland è un regista lanciato, dopo il successo di Ex Machina e la buona accoglienza critica di Annientamento, ma all’epoca era un nome poco noto.

Adorerei interpretare di nuovo Dredd – ha dichiarato Urban – ma se non dovesse accadere sarò semplicemente felice di aver fatto un film che è diventato un cult che la gente ha scoperto col tempo. Un’enorme parte del successo di Dredd è merito di Alex Garland e quello che molta gente non sa è che Alex Garland ha diretto in realtà il film”.

Urban in pratica sta dicendo che Dredd è stato il vero esordio alla regia di Garland e che adorerebbe un Dredd 2 con nuovamente il regista a bordo. “Quello sì che sconvolgerebbe il mio mondo. Spero solo che quando la gente ripenserà alla filmografia di Alex Garland si ricordi che Dredd è stato il suo primo film, ben prima di Ex Machina, dovrà pensare: Dredd, Ex Machina, Annientamento”.

FONTE: JoBlo
Quanto è interessante?
3