Dracula, Miramax cancella il nuovo film di Karyn Kusama: cosa è successo?

Dracula, Miramax cancella il nuovo film di Karyn Kusama: cosa è successo?
INFORMAZIONI FILM
di

Il nuovo film su Dracula prodotto da Blumhouse e Miramax, dal titolo Mina Harker, potrebbe davvero non concretizzarsi mai più. Come riporta Deadline, diverse fonti affermano che Miramax è uscita dal progetto per un motivo ben preciso che coinvolge la regista del film, Karyn Kusama. L'inizio delle riprese era previsto fra tre settimane.

Mina Harker doveva essere ambientato nella Los Angeles contemporanea e raccontare la storia di Mina Harker, personaggio centrale nella narrazione di Dracula, che nel film doveva chiamarsi Vladimir. Phil Hay e Matt Manfredi hanno scritto la sceneggiatura incentrata sul Dracula di Bram Stoker, ed entrambi sono assidui collaboratori di Kusama. La scelta di annullare la produzione deriva da divergenze creative tra Miramax e Karyn Kusama.

La regista - tra i futuri progetti anche la regia di Breed per Karyn Kusama - era impegnata anche nella produzione del film con Jason Blum, i due sceneggiatori e Bill Block di Miramax.
Il racconto di Dracula nella versione di Kusama sarebbe stato ambientato in tempi moderni, rispetto ad altri titoli cinematografici del passato sull'iconico personaggio vampiresco della Transilvania.

Jasmine Cephas Jones avrebbe dovuto interpretare la protagonista del film ma ora sembra tutto in stand by: i fan si chiedono quale sarà il futuro del progetto dopo questa improvvisa cancellazione legata all'uscita di scena di Miramax. Il film verrà accantonato definitivamente? Vi terremo aggiornati.

Sul nostro sito potete rispolverare la recensione di Dracula di Bram Stoker, il film diretto da Francis Ford Coppola.

FONTE: Vulture
Quanto è interessante?
2