Downton Abbey 2, le riprese del film inizieranno dopo la vaccinazione del cast

Downton Abbey 2, le riprese del film inizieranno dopo la vaccinazione del cast
di

Dopo la conferma dell'arrivo del sequel di Downton Abbey, la star principale del franchise inglese tra serie e cinema, Hugh Bonneville, che interpreta il ruolo di Robert Crawley, ha confermato recentemente che le riprese del progetto cominceranno molto presto, dopo la fine delle vaccinazioni all'intero cast.

Parlando ai microfoni di BBC Radio 2, Bonneville ha infatti dichiarato: "Questo è l'accordo, se tutti coloro a cui è stato offerto il vaccino si vaccineranno, faremo il film, lo gireremo molto presto. Finché questo coronavirus non sarà tenuto sotto controllo non potremo fare molto".

Costato appena 13 milioni di dollari, la pellicola dedicata alla celebre serie britannica ha incassato globalmente 192 milioni, di cui quasi 97 milioni nei soli Stati Uniti: si tratta di un record assoluto per la Focus Feature (senza contare l'inflazione), il cui ultimo successo di questa portata risaliva al 2005 con Brokeback Mountain di Ang Lee.

"Come capita per molti sequel, potrebbe volerci un po' prima di vederlo sul grande schermo" ha aggiunto il produttore. "Non vogliamo pubblicarlo a un anno di distanza dal capitolo precedente."

Ambientato dopo gli eventi della stagione finale, Downton Abbey - Il Film ha visto il ritorno di storici protagonisti della serie come Michelle Dockery nel ruolo di Lady Mary, Maggie Smith nei panni della matriarca Violet Crawley, Hugh Boneville in quelli di Robert Crawley ed Elizabeth McGovern nel ruolo di Cora Crawley.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
2