Donnie Darko, sapevate che c'è Christopher Nolan dietro al successo del film?

Donnie Darko, sapevate che c'è Christopher Nolan dietro al successo del film?
di

In questi giorni Donnie Darko sta celebrando il 20esimo anniversario e per l'occasione vogliamo raccontarvi la storia che lega per sempre il nome di Christopher Nolan al cult con Jake Gyllenhaal.

Donnie Darko infatti debuttò al Sundance Film Festival, dove si 'scontrò' con Memento di Nolan: entrambi i film erano stati finanziati dalla Newmarket Films, ma mentre l'opera di Nolan aveva strappato consensi unanimi e aveva subito siglato degli accordi di distribuzione, Donnie Darko al contrario venne inizialmente eclissato e rischiò di finire nel dimenticatoio, al punto che i dirigenti pensarono di spedirlo direttamente in tv.

Tuttavia la Newmarket decise di fare un ultimo tentativo e proiettò il film per i dirigenti: a questa proiezione vennero invitati anche Nolan e la sua partner di produzione Emma Thomas, trattati coi guanti bianchi visto il successo di Memento. Una volta finito il film, Nolan disse ai dirigenti che quel Donnie Darko andava assolutamente distribuito al cinema e oggi Richard Kelly - il regista del film con Jake Gyllenhaal - attribuisce a Nolan anche il merito dei sottotitoli che aiutano a chiarire la sequenza temporale del film.

L'opera in quel modo riuscì a farsi conoscere, e anche se gli incassi non furono esorbitanti sarebbe stata rivalutata successivamente grazie all'home-video, mercato nel quale divenne un vero e proprio cult.

Per altri approfondimenti vi rimandiamo alla recensione di Donnie Darko.

Quanto è interessante?
2