DONDA: Kanye West si da fuoco durante il concerto, la performance è da non credere

DONDA: Kanye West si da fuoco durante il concerto, la performance è da non credere
di

Dopo aver cambiato ufficialmente nome, Kanye West ha completato la sua 'trilogia' di concerti per il lancio del suo nuovo e attesissimo album DONDA, con l'ultima performance che ha letteralmente infiammato i fan.

Le tre performance, implicitamente e vagamente ispirate alla Divina Commedia di Dante Alighieri, hanno visto il rapper, produttore e regista mettere in scena delle raffigurazioni simboliche dell'Inferno, nel primo concerto, del Purgatorio, durante il secondo evento e infine del Paradiso, nell'ultima esibizione che si è tenuta nella notte italiana a Chicago: durante la performance, trasmessa in diretta streaming globale in esclusiva da Apple Music, Kanye West ha ricostruito la casa di sua madre Donda - alla quale l'album è dedicato - all'interno dello stadio di Chicago, pezzo per pezzo, a simboleggiare quel pezzo di Paradiso raggiunto al termine del precedente concerto (che si era chiuso ad inizio agosto con Kanye che, sollevato dal terreno, era 'asceso' verso il cielo).

Dalla casa, nel corso dell'esibizione, sono emerse diverse figure controverse - come il rapper DaBaby, recentemente accusato di omofobia, e nientemeno che Marilyn Manson - ma il culmine della serata è stato raggiunto attraverso un filmato che ha proiettato Kanye West nel cielo, insieme all'immagine di sua madre. Dopodiché, rientrato nella casa al centro dello stadio, Kanye West si è dato letteralmente fuoco, una bagno di fiamme purificatrici che hanno chiuso il cerchio della sua personale Divina Commedia.

Munito di una tuta speciale, di quelle utilizzate dagli stunt nei film, e (quasi) subito 'spento' dall'intervento degli addetti alla sicurezza muniti di appositi estintori, Kanye si è tirato su appena in tempo per accogliere l'arrivo della sua Beatrice, una Kim Kardashian in abito da sposa (secondo le fonti, lo stesso abito indossato per il matrimonio con Kanye) che il musicista ha accolto a sé con un sorriso beato. Insomma, una performance artistica a dir poco estrema destinata sicuramente a far discutere ma che altrettanto sicuramente è già nella storia della musica. Qui sotto potete vedere qualche immagine.

Quanto è interessante?
5