Don't Look Up, Jennifer Lawrence torna al lavoro dopo l'infortunio sul set

Don't Look Up, Jennifer Lawrence torna al lavoro dopo l'infortunio sul set
di

La scorsa settimana Jennifer Lawrence era rimasta ferita sul set di Don't Look Up, il nuovo film Netflix scritto e diretto da Adam McKay. Nonostante sia ancora comprensibilmente scossa per l'incidente, l'attrice ha però già ripreso il suo posto e la produzione è ripartita, quasi come se nulla fosse accaduto.

Jennifer Lawrence aveva riportato venerdì un taglio sul volto, all'altezza della palpebra, girando la scena di un'esplosione a Boston, nel Massachusetts, insieme a un altro dei protagonisti di Don't Look Up, Timothee Chalamet. Secondo quanto riportato da Page Six, la scena prevedeva che una finestra andasse in frantumi, ma evidentemente l'esplosione controllata non ha funzionato a dovere, provocando l'incidente.

Le riprese sono state interrotte per il resto della giornata, ma la trentenne vincitrice del premio Oscar è già tornata al lavoro, girando la scena di un bacio con lo stesso Timothee Chalamet. Dall'attrice e dal suo entourage non sono giunti finora commenti sull'incidente sul set.

In Don't Look Up, Jennifer Lawrence interpreta una astronoma che cerca di lanciare un allarme per il minaccioso avvicinamento di un asteroide alla Terra. Fanno parte dello stellare cast, tra gli altri, anche Leonardo DiCaprio, Cate Blanchett, Jonah Hill e Matthew Perry. Sono inoltre stati da poco annunciati anche Mark Rylance e Michael Chiklis.

Se non l'hai ancora fatto, puoi dare un'occhiata alle recenti foto dal set di Don't Look Up.

FONTE: film news
Quanto è interessante?
1