Dolph Lundgren: "Michael B. Jordan dirigerà Creed III come Stallone fece con Rocky"

Dolph Lundgren: 'Michael B. Jordan dirigerà Creed III come Stallone fece con Rocky'
di

Durante una recente apparizione al Celebrity Fan Fest di San Antonio, la star Dolph Lundgren ha dichiarato che il futuro della saga di Rocky, evoluta in quella di Creed, deve passare necessariamente per Michael B. Jordan.

Non solo nel corpo, però, ma anche e soprattutto nella mente: secondo l'interprete di Ivan Drago, tornato recentemente nel (doppio)franchise con Creed II dopo l'esordio nell'ormai leggendario Rocky 4 del 1985, la nuova stella hollywoodiana dovrebbe seriamente prendere in considerazione l'idea di dirigere il prossimo Creed III.

"Ho sentito alcune voci su un futuro Creed 3. Penso che Drago ci sia dentro in qualche modo. E ho sentito anche che Michael B. Jordan vuole iniziare a dirigere qualcosa, forse potrebbe dirigere proprio questo film. Come Stallone fece con Rocky II. Se così sarà, allora spero davvero di esserci."

Stallone, come sappiamo, dopo Rocky II avrebbe diretto anche Rocky III e Rocky IV, saltando la regia del quinto capitolo per tornare poi a quella di Rocky Balboa.

Voi cosa ne pensate di questa eventualità? Vi è piaciuto Creed II? Come al solito, fatecelo sapere nella sezione dei commenti.

Per altri approfondimenti, vi rimandiamo ad una retrospettiva sulla saga di Rocky. Durante una Masterclass al festival di Cannes 2019, tra l'altro, proprio Stallone ha dichiarato di avere un'idea per il ritorno di Rocky, ma non è chiaro se per un film a se stante o per Creed III né tanto meno se riuscirà ad andare fino in fondo e svilupparla in toto.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3