Doctor Strange: Scott Derrickson svela il doppio ruolo di Benedict Cumberbatch

di

In una nuova intervista con IGN, il regista Scott Derrickson ha svelato che, in Doctor Strange, che arriverà oggi nelle sale italiane, Benedict Cumberbatch... ha un doppio ruolo! Non solo il supereroe protagonista, dunque... potete leggere le sue dichiarazioni dopo il salto ma attenzione! Spoilers!.

ATTENZIONE! SPOILERS!

Verso la fine del film, Stephen Strange si ritrova faccia a faccia con il villain storico della saga a fumetti, Dormammu. Scott Derrickson svela che è stato proprio Benedict Cumberbatch a 'dargli vita': "la sua voce è di un attore britannico di cui non conosco il nome, ma Benedict gli ha dato i movimenti facciali tramite motion capture".

Derrickson spiega, però, che questo non è stato 'fatto' per poi ingaggiare un attore più famoso per Dormammu in un successivo sequel (come stato fatto con Thanos): "no, no. Sapevamo che sarebbe stato un personaggio fatto in CGI ma, durante la produzione, Benedict ha avanzato quest'idea. Mi ha detto 'che ne pensi se lo interpretassi io?'. Mi son detto 'è un'idea interessante'. Avevo quest'idea di quest'essere ultra-dimensionale che si muove attraverso la Dimensione Oscura e non ha di certo un volto, degli occhi, una bocca... perché dovrebbe averli? Ma per parlare con Strange, assumerebbe una forma più umana".

"Più ci pensavo, più pensavo che fosse un'idea vincente" conclude "Nessuno ha capito Dormammu meglio di Benedict".

FONTE: IGN
Quanto è interessante?
0