Marvel

Doctor Strange, Benedict Cumberbatch al SNL: la battuta su Will Smith e il cameo di Wanda

di

Doctor Strange e Wanda Maximoff sembrano non poter rinunciare l'uno all'altra, in questo momento: i due personaggi sono strettamente interconnessi da poteri e destini, con il nuovo film dell'MCU che mai come prima ha messo in luce un duo che i fan sembrano apprezzare parecchio, cosa che il Saturday Night Live non ha perso occasione di sfruttare.

Durante la sua partecipazione come host al noto show statunitense del sabato sera, Benedict Cumberbatch ha infatti visto la sua collega fargli visita durante uno sketch parecchio apprezzato dal pubblico, nel quale vediamo Chloe Finman proporsi come controfigura per ogni ospite costretto a dare forfait, tra cui la stessa Elizabeth Olsen (che, ricordiamo, di recente ha ammesso di non considerare Scarlet Witch un modello da seguire).

Mentre Finman tenta di spacciarsi per la nostra Lizzie con tanto di costume, dunque, ecco arrivare proprio Olsen in persona, per la confusione suprema del nostro stregone ("Il multiverso è reale!"). Supereroi a parte, Cumberbatch si è anche lasciato andare ad un riferimento allo scandalo Will Smith: "Sono stato battuto da Will Smith. No, non fisicamente!" sono state le parole dell'attore circa la sua sconfitta agli ultimi Oscar.

E voi, siete già corsi al cinema per il nuovo film del Marvel Cinematic Universe? Qual è il vostro parere al riguardo? Fatecelo sapere nei commenti! Sempre Elizabeth Olsen, intanto, si è detta speranzosa di poter vedere Wanda con gli X-Men in futuro.

Quanto è interessante?
2